Valerio Pagni vince la selezione EIC Wega e stacca un biglietto fortunato per la finale italiana!

DSC00954

Mercoledì 10 maggio Wega ha ospitato per il quarto anno una selezione del campionato baristi Espresso Italiano Champion.

Felicità, tensione e spirito competitivo. Davanti agli occhi dei concorrenti un solo traguardo: aggiudicarsi la coppa per accedere alla finale italiana del 30 giugno e lì combattere per arrivare alla finalissima internazionale che Wega ospiterà sul suo stand a Host Milano.

Undici minuti, quattro espressi, quattro cappuccini e un sogno, la corona di Espresso Italiano Champion 2017.

I baristi in gara hanno potuto usare l’ammiraglia di casa Wega, My Concept, customizzata per l’occasione con un finish nero opaco e scritte in stile gessetto su lavagna: quasi un back to school. Sì, perché questa gara deve essere vissuta anche come un momento di confronto e formazione, non solo di scontro all’insegna del fairplay.

Il livello era davvero altissimo e ogni minuto segnato dal cronometro significava nuovi spunti per tutti. Gli avversari venivano studiati e analizzati anche per imparare e rubare con gli occhi.

Nei momenti di pausa tra un concorrente e l’altro l’atmosfera era gioiosa e carica di risate. Perché qui in Wega si gareggia con un certo stile: scorrettezze mai,  sorrisi sempre.

Alla fine dell’ultima prestazione un veloce buffet per permettere ai giudici di riunirsi in conclave e stabilire il vincitore. Un solo nome ha conquistato questa tappa di Espresso Italiano Champion: Valerio Pagni, classe da vendere davanti alla macchina, tatuaggi e tanta grinta.

Valerio è prontissimo a raccogliere il guanto di sfida e farsi valere il 30 giugno a Milano.

A lui un in bocca al lupo e un promemoria: rappresenterai Wega e ricordati che noi siamo #StrongAndTough!