Wega e Aroma Group uniscono expertise ed energia in occasione del Maestro Barista Challenge 2016!

dsc02300-1

Dal 30 Agosto 2016 al 4 Settembre 2016 nel lussuoso scenario del Central Festival East Ville, celebre centro commerciale di Bangkok, Aroma Group ha organizzato magnificamente Maestro Barista Challenge, che ha fatto da cappello a due agguerriti campionati dedicati ad alcuni tra i migliori baristi professionisti thailandesi: Indy Barista Championship (già alla sua ottava edizione) e Espresso Italiano Champion (che ha debuttato per la prima volta in terra siamese).

Entrambe le gare sono state condotte all’insegna della professionalità, della voglia di vincere e del buonumore: i baristi erano estremamente concentrati ma sempre con il sorriso sulle labbra, tant’è che in soli sei giorni sono nate delle vere amicizie.

Il vincitore dell’Indy Barista Championship, Athip Archalrttrakool, ha potuto sollevare la coppa al cielo dopo aver battuto i concorrenti davanti ad un collegio di sei persone composto da quattro giudici sensoriali e due tecnici. In quindici minuti ha infatti saputo preparare quattro espressi, quattro cappuccini e quattro bevande a base di caffè tutti di altissimo livello e spiegando con dovizia di dettagli quello che stavano facendo.

La vincitrice dell’Espresso Italiano Champion, Khataporn Chansuwon, ha dimostrato tutta la sua maestria in meno di undici minuti durante i quali ha provato ai quattro giudici sensoriali e ai due giudici tecnici di saper offrire quattro espressi e quattro cappuccini tarando anche il macinadosatore e lasciando la postazione perfettamente pulita e in ordine. Per lei, oltre alla coppa, anche la preziosa opportunità di volare in Italia e prendere parte alle semifinali che si terranno durante la fiera Triestespresso, in programma dal 20 al 22 Ottobre 2016.

Questa prima edizione di Espresso Italiano Champion in Thailandia è stata affrontata con la massima serietà, come dimostra il briefing tecnico di un’intera giornata che il nostro Emilio ha tenuto a tutti i concorrenti per spiegare al meglio la procedura di gara, mentre Emanuele preparava i giudici.

Ad allentare la tensione una perfomance musicale di Pop Pongkul, celebre cantante thailandese che sa incendiare le folle con la sua voce calda.

Tutti i concorrenti hanno chiuso la settimana di gare complimentandosi per l’efficienza di Polaris, modello ufficiale di Maestro Barista Challenge, che si è rivelata una fida alleata per i baristi a caccia del trofeo. Anche Khataporn Cahnsuwon, tra le lacrime di felicità per la vittoria, ha dedicato un ringraziamento speciale ad Aroma e Wega, che le hanno dato l’opportunità di competere al massimo livello e di coronare un sogno.